CHI SIAMO

MATTIA RESTANTE
Tecnico FISR di terzo livello
Coach della Nazionale italiana di Skateboard – disciplina Street.
Direttore tecnico, vicepresidente e fondatore della Bologna Skateschool

Mattia Restante, figura di spicco nello skateboard, è un’autorità del settore. Campione Italiano Skateboard nel 2014, Istruttore Federale di Terzo Livello, attualmente è il Commissario Tecnico e Coach della Squadra Nazionale Street di Skateboard. Mattia è sicuramente il nostro istruttore con più esperienza d’insegnamento e di pratica sportiva, e le sue lezioni sono la scelta evidente per coloro che aspirano a eccellere nello skateboard a livello competitivo. La sua guida offre non solo competenza tecnica, ma anche ispirazione e motivazione per chi desidera raggiungere il massimo livello nel mondo dello skateboard.


FRANCESCA BOSSINI
Referente Emilia Romagna della Commissione Nazionale Skateboarding FISR
Presidente e fondatrice della Bologna Skateschool

Francesca Bossini, la nostra presidente, ha le sue radici nei centri sociali bolognesi degli anni ’90 e si è formata nella vivace controcultura della città. Non solo ha conseguito una laurea in Storia Contemporanea, un master in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione e un altro master in Progettazione Europea, ma ė anche diventata la la Referente per l’Emilia Romagna della Commissione Nazionale Skateboarding della FISR. Nessuno più di lei possiede la conoscenza, l’esperienza e le competenze necessarie a stimolare e guidare la crescita dello skateboarding locale. Dopo aver lavorato nel campo della comunicazione, Francesca ha scelto di dedicarsi alla Bologna Skateschool per contribuire al sociale, considerandolo un naturale proseguimento dei suoi studi e della sua passione per il benessere della comunità.


TOMMASO ROLFO
Maestro inclusivo di Skateboard FISR

La sua passione per lo skate si è sviluppata tra le strade della Toscana, in particolare nella provincia di Pisa, a Lari, dove ha dato inizio alla sua avventura con la tavola nel 2014. Con una notevole esperienza nello street skate, si è trasferito a Bologna circa un anno e mezzo fa, portando con sé le sue competenze e la sua passione. La sua esperienza non è solo frutto di anni di pratica, ma ė arricchita anche da una formazione come Maestro inclusivo di Skateboard Fisr. La sua determinazione nel diventare un Maestro inclusivo evidenzia il suo impegno a rendere lo skateboard accessibile a tutti, indipendentemente dalle abilità. È parte fondamentale del nostro progetto europeo Erasmus+ Skateboarding in Blue focalizzato sull’inclusione di bambini e ragazzi con sindrome dello spettro autistico attraverso lo skateboard.


ELEONORA TAGNI
Maestra Coni FISR

Eleonora inizia la sua avventura con lo skate sulle rampe della Valtellina, dove ha perfezionato le sue abilità e si è specializzata nel contesto plaza/transition. Trasferitasi a Bologna sei anni fa, tra un trick e l’altro ha trovato il tempo di laurearsi in filosofia della scienza, mentre attualmente è laureanda magistrale in scienze filosofiche. Con lei lo skateboard va oltre il tecnicismo puro: ogni lezione diventa un’opportunità per esplorare l’arte, la cultura e la filosofia legate a questo straordinario sport. In qualità di istruttrice, Eleonora si dedica all’insegnamento di svariati livelli, dal base all’intermedio, con particolare attenzione allo skate inclusivo.


FEDERICO ZATTONI
Tecnico FISR primo livello
Maestro inclusivo di Skateboard FISR

Amante dell’old school, ha esperienza su ogni tipo di terreno: vert, street e park.
Nasce e cresce nel ravennate. La sua avventura sullo skate inizia a 14 anni, con la fortuna di apprendere tutto dai suoi mitici cugini Gianni e Giorgio. La sua dedizione lo ha portato a diventare istruttore per il Marianna Skatepark (RA) e per la nostra Bologna Skateschool, portando un contributo fondamentale al progetto europeo Erasmus+ Skateboarding in Blue. Il suo obiettivo principale è condividere la sua profonda passione con tutti gli aspiranti skater. Con lui, ogni lezione diventa un’opportunità di crescita e divertimento, in un contesto inclusivo che accoglie skater di ogni livello.